Convegno Nardini 1722 - 2022

Il 14 e 15 ottobre si terrà un convegno su Pietro Nardini, nel terzo centenario dalla nascita, dedicato ad approfondimenti e prospettive di ricerca.

Il convegno

La ricorrenza del terzo centenario della nascita del violinista e compositore livornese Pietro Nardini (Livorno, 1722 – Firenze, 1793) è un’occasione propizia per favorire la conoscenza di una figura centrale del violinismo italiano di epoca moderna, il cui ruolo è stato significativo anche per lo sviluppo della musica strumentale del Settecento in generale.

Attraverso prospettive aggiornate degli studi musicologici e storici, il convegno intende contribuire all’approfondimento delle conoscenze sulla vita e sull’opera di Nardini, anche nei contesti di ampia portata che lo videro assoluto protagonista: il rapporto tra scrittura e improvvisazione, dal punto di vista sia compositivo sia performativo; la vita musicale dei centri maggiori in cui Nardini operò e l’eredità lasciata dal suo insegnamento; le caratteristiche stilistiche ed espressive della sua musica nei diversi generi che egli praticò, nel quadro generale della musica strumentale italiana ed europea settecentesca.

L’iniziativa, che prevede anche l’esecuzione di un concerto di musiche nardiniane appositamente pensato per l’occasione, si colloca nell’ambito delle celebrazioni avviatesi con il festival Pietro Nardini, un violinista da Livorno all’Europa nel terzo centenario della nascita (Livorno, 12-13 aprile 2022).
Il progetto è realizzato con il contributo della Direzione Generale Spettacolo del Ministero della Cultura (progetti speciali, settore Musica).
 

Programma del convegno

Consulta la locandina qui
Il convegno è anche in diretta streaming, sul canale YouTube della Fondazione Roma Tre Teatro Palladium.

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI "PIETRO MASCAGNI" - P. IVA 01261560492 - COD. FISC. 80007520499