Pianoforte jazz DCSL 40

Requisiti generali di ammissione
Possesso di Diploma accademico di I livello o Diploma di vecchio ordinamento unito al Diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.
 
Esame di ammissione
I candidati all'esame di ammissione devono presentare un dettagliato curriculum degli studi musicali svolti.
L'esame di ammissione consisterà per tutti i candidati nella seguente prova:
 
a) questionario sui seguenti argomenti:
    definizioni varie, gergo, storia, stili, personaggi, composizione di accordi, scale, conoscenza delle prassi improvvisative, ritmica, armonia funzionale, modalità, conoscenza di alcuni tipi di armonizzazione. 
durata: 4 ore (possibilità di usufruire di un’aula con pianoforte);
b) esecuzione di due brani rigorosamente inerenti al Jazz – uno a scelta del candidato (uno standard, un blues, una composizione originale), l'altro concordato  con la Commissione;
domande di armonia, decifrazione di un brano scritto (min. richiesta decifrare brano tipo real book eventuale
altro diverso);
prova di ascolto e riconoscimento stilistico;
colloquio sulla storia musicale e le motivazioni del candidato.
 
Testi consigliati per la prova di ammissione:

Storia
"Jazz!" di John Swed - EDT
da affiancare con la consultazione della parte "storica" del "il Jazz" di Arrigo Polillo (Mondadori).
Armonia
- "Jazz Theory Book" di Mark Levine (esiste in italiano edito da Curci)
Arrangiamento
- Ted Pease/Ken Pulling "Modern Jazz Voicings" Serie Berklee (in Italiano da Volontè & co) 
- Bill Dobbins "A Linear Approach" oppure
- David Baker "Arrangiamento e Composizione per il gruppo Jazz, R&B, Jazz-Rock"
 
Scarica qui il piano di studi del Diploma Accademico di II livello in Pianoforte Jazz DCSL 40

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI "PIETRO MASCAGNI" - P. IVA 01261560492 - COD. FISC. 80007520499