Corno DCSL 19

Docente Corno: Stefano Guidi    

Requisiti generali di ammissione
Possesso di Diploma accademico di I livello o Diploma di vecchio ordinamento unito al Diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.
 
Esame di ammissione
I candidati all'esame di ammissione devono presentare un dettagliato curriculum degli studi musicali svolti.
L'esame di ammissione consisterà per tutti i candidati nella seguente prova:
 
Prova pratica nella materia caratterizzante
 

  1. Esame del curriculum formativo del candidato;
  2. Esecuzione di un brano per corno e pianoforte a libera scelta del candidato tratto dal repertorio classico
  3. Esecuzione del primo tempo di un concerto o di una sonata romantica, a scelta del candidato, con accompagnamento di pianoforte
  4. Illustrazione del brano eseguito con riferimento all’inquadramento storico- stilistico e dell’analisi tecnico-esecutiva
  5. Colloquio di carattere musicale, generale e motivazionale
 
Prassi esecutiva e repertorio - I anno
Corno moderno
F.J. Haydn, Concerto in 2 Hob. VII d:4; W.A. Mozart, Concerto n. 2 KV 417; L.van Beethoven, Sonata op. 17;
C. Saint-Saens, Concertpiece op. 94Romance in E op 67;
P. Dukas, Villanelle
F. Strauss, Concerto op. 8;
P. Hindemith, Sonata; M. Arnold, Fantasy (unaccompanied); A. Cooke, Rondo in B flat; F. Poulec, Elegie; H. Neuling, Bagatella.
Altra sonata o concerto scelto dal candidato previa approvazione del docente.
Corno barocco
L.van Beethoven, Sonata op. 17 (1 tempo); F.J. Haydn, Concerto n. 2 (1 tempo); W.A. Mozart, i 4 concerti (1 tempo di un concerto a scelta dello studente); P. Dukas, Villanelle(fino all’allegro, batt. 49); L. Cherubini, Sonata n. 1.
 
Prova d’esame
  1. Corno moderno: esecuzione di 2 brani scelta dal candidato tra quelli sopraelencati
  2. Corno barocco: esecuzione di un primo tempo scelto dal candidato tratto da uno dei brani sopraelencati;

Se il candidato esegue uno dei brani compreso nell’elenco di corno naturale, ma incluso anche in quello di corno moderno, potrà eseguire il primo tempo con lo strumento barocco per proseguire con lo strumento moderno.

  1. Illustrazione del brano eseguito, anche con riferimento all’inquadramento storico- stilistico e dell’analisi tecnico esecutiva. 
Prassi esecutiva e repertorio - II anno
Corno moderno
F. J. Haydn, Concerto n. 1; W.A. Mozart, Concerto n. 4
G. Rossini, Preludio, tema e variazioni; R. Strauss. Concerto n. 1 o n. 2; R. Schumann, Adagio e Allegro
R. Gliere, Concerto op. 91
P. Hindemith, Concerto, O. Schoeck, Concerto
E. Bozza, En Foret op. 40, B. Britten, Serenata op. 31; C.M. von Weber, Concertino.
Altra sonata o concerto scelto dal candidato previa approvazione del docente
Corno solo
S. Berge, Horn Lokk; O. Messiaen, Solo da Des Canyons aux Etoiles; B. Krol, Laudatio; D. Ceccarossi, 10 Capricci; V. Buyanovsky, Pieces for horn solo.
 
 Prova d’esame

Corno moderno: esecuzione di 2 brani scelti dal candidato tra quelli sopraelencati

Corno solo: esecuzione di un brano scelto dal candidato tra quelli sopraelencati
 
Prova finale
(Diploma accademico di secondo livello)

  1. Discussione di una tesi su un argomento attinente alle materie caratterizzanti concordato con il docente del corso
  2. Recital pubblico della durata di 50'-60' con programma concordato con l'insegnante.

E' possibile includere anche brani di musica da camera, solo in parte possono essere incluse composizioni presentate negli esami del I e II anno.

Il programma o parte di esso deve essere riferito all' argomento della tesi.

 

Scarica qui il piano di studi del Diploma Accademico di II livello in Corno

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI "PIETRO MASCAGNI" - P. IVA 01261560492 - COD. FISC. 80007520499