CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI II LIVELLO

I corsi Diploma accademico di secondo livello, autorizzati dal Ministero  dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con D.M. n. 2185/09.08.2018 e D.M. n. 3311/13.12.2018, costituiscono la naturale prosecuzione dei corsi di Diploma Accademico di I livello e sono finalizzati al conseguimento del Diploma Accademico di secondo livello.

Obiettivi

Il percorso formativo biennale è destinato all’acquisizione di competenze di livello specialistico nell’ambito interpretativo, attraverso l’approfondimento ed il completamento degli studi musicali compiuti; tale percorso si propone di fornire competenze avanzate nel campo dell’interpretazione musicale, ampliando le conoscenze di coloro che, già in possesso di un diploma di conservatorio o di un diploma accademico di primo livello, nonché di una laurea o un titolo equipollente, intendano specializzarsi nel campo dell’interpretazione solistica mediante l’acquisizione di ulteriori e specifiche competenze di natura professionalizzante. 

Ammissione
Ai corsi per il conseguimento del Diploma Accademico di II livello si accede, senza alcun limite d’età, mediante esame di ammissione, a seguito della verifica del possesso di conoscenze e capacità musicali e culturali adeguate alla frequenza dei percorsi formativi di secondo livello.
Possono partecipare all'esame i candidati in possesso:
  • di un Diploma di Conservatorio dell'ordinamento previgente congiuntamente ad un Diploma di scuola secondaria superiore;
  • di un Diploma Accademico di primo livello;
  • di una Laurea o titolo equipollente; in questo caso il candidato dovrà documentare adeguate competenze nella materia di indirizzo e nelle discipline teorico-musicali.
  • Esame di ammissione
L’esame di ammissione per l’accesso ai Corsi di Diploma Accademico di secondo livello consiste nell’accertamento del livello di competenza in ingresso previsto dai diversi Corsi d’indirizzo ed è finalizzato alla formulazione di una graduatoria di merito. Le prove d’esame prevedono una sessione di esecuzione strumentale (o vocale), oppure una prova pratica specifica per i corsi di Composizione, e di tutti i Corsi di jazz, secondo quanto stabilito dai programmi d’ammissione e, qualora indicato, un colloquio motivazionale e di cultura musicale generale.

I programmi degli esami di ammissione sono pubblicati nella sezione Corsi consultabile nel menù a sinistra.

Organizzazione

E' organizzato secondo percorsi formativi che comprendono attività “di base”, “caratterizzanti”, “affini e integrative” ; lo studente ha inoltre  la possibilità  di inserire nel proprio piano di studi altre attività a scelta previste nell'offerta generale dell’Istituto in modo da arricchire la gamma di conoscenze teoriche e pratiche e di entrare in contatto con percorsi musicali diversi, come il jazz, la prassi antica, l’improvvisazione e l’applicazione multimediale della musica, in modo da conoscere ulteriori possibilità di sviluppo delle proprie competenze. Tutto ciò dovrebbe permettere al diplomato di raggiungere un livello di specializzazione utile ad inserirlo nell’attività professionale come solista e collaboratore, come componente di gruppi cameristici e orchestrali, in grado anche di gestire la propria attività professionale in modo moderno ed efficace. Per poter conseguire il diploma accademico di secondo livello lo studente deve aver acquisito 120 CFA. Gli iscritti al biennio possono partecipare al programma ERASMUS.

La frequenza ai corsi, gli ordinamenti didattici, le modalità di conseguimento dei crediti, lo svolgimento degli esami ed altri aspetti legati alla didattica sono  disciplinati dai regolamenti pubblicati nella sezione Statuto e Regolamenti

 

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI "PIETRO MASCAGNI" - P. IVA 01261560492 - COD. FISC. 80007520499