Clarinetto DCSL 11

Docente Clarinetto:¬†Carlo Failli     Violino: Luisa Di Menna    

Requisiti generali di ammissione
Possesso di Diploma accademico di I livello o Diploma di vecchio ordinamento unito al Diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.
 
Esame di ammissione
I candidati all'esame di ammissione devono presentare un dettagliato curriculum degli studi musicali svolti.
L'esame di ammissione consisterà per tutti i candidati nella seguente prova:
 
Prova pratica nella materia caratterizzante

  1. Esame del curriculum formativo del candidato;
  2. Esecuzione di un programma della durata di circa 30' comprendente almeno tre composizioni di almeno due periodi storici diversi.
 
PROGRAMMI DI STUDIO
 
Prassi esecutiva e repertorio - I anno
W. A. Mozart - Concerto KV 622
C. M. von Weber -  Concerto n° 1 e n° 2
L. Berio -  Lied per clarinetto solo
I. Stravinsky -  Tre pezzi per clarinetto solo
D. Milhaud -  Sonatina, Duo Concertante
L. Bernstein -  Sonata,
J. Brahms - Sonata n°1 e n° 2 op. 120
Sarà inoltre affrontato lo studio di brani di pari importanza concordati con il docente.
Principali passi d' orchestra tratti dal repertorio lirico-sinfonico.
 
Prova d’esame
  1. Esecuzioni di tre brani di due periodi storici diversi concordati con l' insegnante, escluso il concerto KV 622 di W. A. Mozart;
  2. Esecuzione di tre passi d' orchestra scelti dalla commissione su otto presentati dal candidato e concordati con l' insegnante;
  3. Esecuzione di uno studio o pezzo e un passo d' orchestra per clarinetto basso.  
Prassi esecutiva e repertorio - II anno
F. Poulenc – Sonata
C. Debussy - Premiere Rhapsodie
A. Berg  - Vier Stucke op. 5
L.  Berio - Sequenza IX per clarinetto solo
F. Donatoni - Clair, due pezzi per clarinetto solo
W. A. Mozart -  Concerto KV 622, Quintetto KV 581
R. Schumann -  Fantasiestücke op. 73
P. Hindemith -  Sonata
Sarà inoltre affrontato lo studio di brani di pari importanza concordati con il docente.
Principali passi d' orchestra tratti dal repertorio lirico-sinfonico.
 
Prova d’esame
  1. Esecuzione del concerto KV622 di W. A. Mozart;
  2. Esecuzione di un pezzo scelto dal candidato e concordato con l' insegnante non presentato all' esame del I anno;
  3. Esecuzione di tre passi d' orchestra scelti dalla commissione su otto presentati dal candidato e concordati con l' insegnante non presentati all' esame del I anno.
Prova finale
(Diploma accademico di secondo livello)
  1. Discussione di una tesi su un argomento attinente alle materie caratterizzanti concordato con il docente del corso
  2. Recital pubblico della durata di 50'-60' con programma concordato con l'insegnante comprendente brani originali per clarinetto e pianoforte, o per clarinetto e orchestra in riduzione per pianoforte o brani per clarinetto solo.

E' possibile includere anche brani di musica da camera, solo in parte possono essere incluse composizioni presentate negli esami del I e II anno.

Il programma o parte di esso deve essere riferito all' argomento della tesi.

 

Scarica qui il piano di studio del Diploma Accademico di II livello in Clarinetto

 

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI "PIETRO MASCAGNI" - P. IVA 01261560492 - COD. FISC. 80007520499